I nostri traguradi

La nostra società si occupa già da diversi anni della cura della sterilità maschile e di quella  femminile. In questi anni abbiamo aiutato molte coppie che avevano ormai perso la speranza di avere un figlio.  

Alla base della sterilità possono trovarsi fattori maschili, femminili o entrambi. Il metodo più adatto alla cura della sterilità femminile e maschile sarà scelto dal dottore curante sulla base dei risultati ottenuti dagli esami medici. Per individuare le cause del malfunzionamento dell’apparato riproduttivo e ristabilirne le funzioni ottimali curando sia la sterilità maschile che quella femminile gli specialisti delle cliniche FIVET adottano procedimenti di diagnosi e tecniche all’avanguardia nel settore della riproduzione.

La sterilità maschile cosi come la sterilità femminile si cura sottoponendosi a terapie mediche, interventi chirurgici o ricorrendo alle tecnologie riproduttive artificiali.

La nostra agenzia di maternità surrogata si occupa della cura della sterilità delle donne in quei casi in cui la donna per questioni di salute non è in grado di portare a termine una gravidanza. Se il medico diagnosticasse un fattore congiunto, la cura della sterilità potrebbe rendere necessario il ricorso alla procedura ICSI e alla donazione di ovuli o sperma. Nel caso in cui la sterilità fosse diagnosticata nell’uomo l’unica cura sarebbe l’impiego dello sperma di un donatore.  

Grazie alle nostre madri surrogate e ai nostri specialisti a metà novembre 2011 erano già nati duecento diciannove bambini.

Siamo felici che i successi da noi raggiunti nell’ambito della cura della sterilità maschile e femminile abbiano aiutato molte famiglie ad assaporare le gioie della paternità e della maternità. Molte di queste famiglie sono ancora in contatto con noi.

Siamo fieri di collaborare con dei veri professionisti del settore: avvocati, ostetriche-ginecologi, embriologi, psicologi, tutti specialisti che aiutano i futuri genitori a superare tutti gli “scogli” legati alla cura della sterilità femminile mediante la maternità surrogata così da permettergli di realizzare i loro sogni il prima possibile.